Chat da Rádio Municipalista Brasil

sábado, 23 de fevereiro de 2013

Quando si uccide


Quando si uccide ...
Quando uccidere il bambino esiste dentro di noi, abbiamo asciugare il profumo che ci rende piacevole.
Uccidiamo la magia fantasia gioia che ci rende tutti sogno realizzabile.
Quando si strappò le pagine del nostro passato per sfuggire alle ombre di fantasmi, traumi andiamo pazzi.
Abbiamo perso indicazioni rinvii e cancellare la luce che illumina il nostro futuro che rende la nostra vita si scurisce rapidamente.
Quando uccidiamo i ricordi nella nostra mente che cercano di cancellare la nostra memoria, basta gettare nel cestino la nostra storia.
Vivere è matematica pura dobbiamo avere alla fine della vita di un risultato non acquisito nel buio, è semplicemente la somma di passato, presente e futuro.
Come faremo a guadagnarsi da vivere se noi uccidiamo?

Celio Rheis

Nenhum comentário: